giovedì 25 gennaio 2018













L' alimentazione è parte integrante del trattamento del diabete. Non ci sono liste di alimenti per i diabetici, occorre una dieta sana,  variegata e moderata. Tutti gli alimenti vanno consumati con misura e rispettando le giuste proporzioni, cioè, una dieta equilibrata. I carboidrati che sono maggiormente responsabili 
dell' aumento della glicemia, è necessario che siano presenti nella dieta anche del diabetetico. 


Esistono 3 tipi di alimenti:


Zuccheri semplici

- zucchero da tavola

- miele

- caramelle


Zuccheri complessi ( carboidrati)  


- pasta 

- pane

- patate 

- legumi 

- riso

- fibra delle verdure


Proteine ( pesce e carne)

Grassi ( olio, burro..)


Una dieta equilibrata deve essere composta da:


Un  solo carboidrato per pasto, pane, pasta, riso o patate, consumati in quantità moderate.

La verdura cruda o cotta andrebbe consumata 1-2 volte al giorno.

La verdura contiene fibra e limita anche l'assorbimento di altri alimenti. La verdura cruda contiene vitamine fondamentali per il nostro benessere.


Il pesce dovrebbe essere consumato 2 volte alla settimana.
Oltre alle proteine il pesce contiene dei grassi polinsaturi
che riducono i livelli di colesterolo.

Tra i grassi è preferibile l'olio di oliva al burro.
Anche l'olio di oliva contiene grassi polinsaturi.

La frutta secca che è ricca di vitamine andrebbe consumata almeno 2 volte la settimana.


La carne andrebbe consumata 2 volte la settimana preferendo 
le carni magre



Regole dietetiche nel diabetico



- Mangiare i dolci con moderazione o evitarli

- Un solo tipo di carboidrato per pasto

- Verdure a ogni pasto

- Carne (magra) 2-3 volte la settimana

- Pesce almeno 2 volte la settimana

- Formaggio non più di 3 volte la settimana

- Frutta fresca ( 15 g di carboidrati)

- Olio di oliva in quantità moderata



Quanto può mangiare un diabetico?



La quantità varia a seconda dell'attività svolta e dall'età:

- chi svolge un lavoro manuale brucia più di chi svolge un lavoro sedentario ( impiegato).

- le persone giovani in genere sono più attive e bruciano più degli anziani.


Perdere peso




L'adipe in eccesso favorisce spesso la comparsa o l'aggravamento del diabete perché impedisce all'insulina di funzionare correttamente e ostacola quindi l'assorbimento degli zuccheri e il controllo della glicemia.

- In un diabetico normopeso:

- l'insulina funziona meglio

- gli zuccheri vengono maggiormente assorbiti

- si abbassa la glicemia



Un'alimentazione severa che togliesse il piacere di mangiare sarebbe molto difficoltose da seguire bisogna mangiare cercando una varietà negli alimenti e nelle preparazioni, chi mangia meglio alla lunga sceglie delle porzioni più appropriate.



Articoli correlati


 🅪  Diabete mellito di tipo I


 🅪  Diabete mellito di tipo II


🅪  Diabete gestazionale


🅪 Sintomi del diabete

🅪  Diabete : curarlo senza iniezione


🅪  Indice glicemico: come ridurlo a tavola


🅪  Glicemia: valori









0 commenti:

Posta un commento

Etichette

Pagine

Calazio

Serendipity360

Metti mi piace sulla mia pagina facebbok

Like us on Facebook

BTemplates.com

Categories

Powered by Blogger.

Blogger templates

Pancia piatta in sette giorni

Avere la pancia piatta è il sogno di ogni donna, purtroppo ottenere una pancia piatta  non è facile  anche quando non si è sovrappeso...

Post più popolari

Serendipity360-Benessere e Salute

Pagine

Translate

Google+ Followers

Segui tramite email

Popular Posts