mercoledì 29 marzo 2017













I polipi adenomatosi sono lesioni neoplastiche benigne che, sulla base delle caratteristiche istologiche, vengono suddivise in:

· tubulari 

· tubulo- villose 

· villose  





Gli adenomi presentano atipie cellulari e strutturali che ne caratterizzano il grado. La presenza di displasia ad alto grado, con assenza di invasione della base o del peduncolo, rappresenta di fatto un quadro di carcinoma intraepiteliale o in situ la cui asportazione è di fatto curativa.

Gli adenomi tubulari sono i più frequenti, mentre i tubulo-villosi possono essere di dimensioni variabili tra 1 e 10 cm di diametro.
Gli adenomi villosi crescono più frequentemente nel retto e solitamente sono di dimensioni superiori rispetto a quelli tubulari e tubulo-villosi e si presentano come lesioni non peduncolate con una superficie vellutata a forma di cavolfiore. La potenzialità maligna degli adenomi dipende dal grado di displasia epiteliale, dalle dimensioni, dalla presenza della componente villosa e dal numero. La dimostrazione che gli adenomi sono i precursori del CCR (cancro colon-retto) deriva da adenomi preesistenti. Complessivamente l'intera sequenza richiede circa 10-12 anni.

0 commenti:

Posta un commento

Google+ Badge

Etichette

Pagine

Serendipity360

Metti mi piace sulla mia pagina facebbok

Like us on Facebook

BTemplates.com

Categories

Powered by Blogger.

Blogger templates

Pancia piatta in sette giorni

Avere la pancia piatta è il sogno di ogni donna, purtroppo ottenere una pancia piatta  non è facile  anche quando non si è sovrappeso...

Pagine

Translate

Google+ Followers

Segui tramite email

Popular Posts