sabato 24 settembre 2016


















Fast food , nella traduzione italiana letterale "cibo veloce" è un tipo di ristorazione molto diffusa nei paesi anglosassoni.
Un pasto veloce che coinvolge soprattutto le fasce giovanili, anche se molti adulti sono consumatori di questo tipo di cibo per motivi legati a stretti ritmi lavorativi.
In un'epoca in cui la frenesia contraddistingue la  nostra vita , mangiare velocemente può essere comodo e facile, i fast food soddisfano questo bisogno in modo rapido e semplice.
Il cibo consumato nei fast food è costituito prevalentemente da hamburger, hot dog, patatine fritte, pizze, kebab , nuggets, pollo fritto, anelli di cipolla fritta accompagnati da molti tipi tipi di salse come senape , maionese, ketchup, salsa barbecue, salsa messicana, tabasco, salsa allo yogurt ecc..
Le bibite gassate accompagnano di solito il pasto.
La caratteristica consiste nel consumo veloce di cibo, in piedi, in auto e dalla cattiva qualità degli alimenti, costituiti prevalentemente da fritti, grassi, cibi salati e  zuccherati.





Il tipo di cibo elencato viene considerato "junk food" o cibo spazzatura.

Analizziamo le motivazioni:

 Le elevate quantità di acidi grassi saturi  ( burgers e patatine fritte in particolare)

Favoriscono l'incremento di rischi di malattie cardiovascolari

 La riduzione  di colesterolo HDL ( colesterolo buono)

 Favoriscono l'aumento delle lipoproteine LDL

L'aumento dei trigliceridi

Disturbo dell'equilibrio  delle prostaglandine e favorisce l'insulino resistenza

con conseguente predisposizione al diabete.

Secondo l'opinione di alcuni ricercatori ci sarebbe un collegamento tra l'obesità
negli Stati Uniti e la quantità di cibo offerta dai fast food a prezzi convenienti.
Le porzioni di cibo fornite dai fast food risultano superiori rispetto a quelle fornite
dai ristoranti.
L'alto contenuto di grassi, di zuccheri raffinanti e il basso contenuto di fibre ,
soprattutto se consumati frequentemente ,aumentano notevolmente il rischio di
obesità, con conseguenze molto gravi per la salute e aumento della spesa pubblica sanitaria
nazionale.
Un'altra conseguenza del cibo spazzatura è rappresentato dall'assuefazione che spinge i
consumatori  abituali a mangiare quantità di cibo maggiori per soddisfare il piacere di gola.


I fast food attirano molto i bambini e i gli adolescenti perché i sapori dei cibi  sono resi
molto gustosi ed esagerati dall'uso di fritti, spezie, salse e composizioni di pranzetti molto invitanti, locali generalmente  molto moderni e confortevoli dove ci si può trovare con gli amici e  mangiare
spendendo poco.

La cosa migliore da fare è insegnare l'educazione alimentare ai bambini e farne un
bagaglio culturale affinché  possano assumere la consapevolezza dei rischi a cui si può andare incontro non seguendo un'alimentazione corretta.

Il proibizionismo non serve molto anzi di solito  produce l'effetto contrario.




























Google+ Badge

Etichette

Pagine

Serendipity360

Metti mi piace sulla mia pagina facebbok

Like us on Facebook

BTemplates.com

Categories

Powered by Blogger.

Blogger templates

Pancia piatta in sette giorni

Avere la pancia piatta è il sogno di ogni donna, purtroppo ottenere una pancia piatta  non è facile  anche quando non si è sovrappeso...

Pagine

Translate

Google+ Followers

Segui tramite email

Popular Posts