mercoledì 31 agosto 2016







La bulimia nervosa è un disturbo del comportamento alimentare ( DCA), "boùlimos" dal greco "fame da bue".
I disturbi del comportamento alimentare, sono di solito di origine psicologica ( escluse cause organiche) e i soggetti che ne sono affetti vivono la propria quotidianità in funzione del cibo e del peso corporeo ,fino a  farlo diventare una vera e propria ossessione.

La persona affetta da bulimia di solito si lascia andare a delle vere abbuffate , ingurgita cibo in quantità eccessiva per poi trovare il modo per non metabolizzarlo, ricorrendo a sistemi diversi di espulsione del cibo ingerito, vomito autoindotto,uso di lassativi, il tutto per non prendere peso, non ingrassare.
L'abbuffata avviene di nascosto,  l'assunzione dei cibi è senza controllo , il soggetto bulimico mangia fino al limite massimo possibile, fino a stare male.
Subito dopo il senso  di colpa induce il soggetto a ricorrere ai rimedi sopracitati per neutralizzare "l'abbuffata", eliminare gli effetti prima che il cibo si trasformi in grasso.
Il vomito viene provocato meccanicamente con le dita alla gola ( altri oggetti), nel corso degli anni quando il disturbo si è radicato si è in grado di vomitare a comando.
L'uso dei lassativi rappresenta un altro sistema per eliminare il cibo ingerito durante "l'abbuffata , è un sistema al quale ricorre un terzo dei soggetti affetti da bulimia.
Digiuni forzati e lunghi devono anche porre rimedio all'ingestione di cibi senza controllo.

Si può riconoscere un soggetto che pratica regolarmente il vomito auotoindotto dalla callosità sulle mani e dalle abrasioni dovute all'azione degli incisivi durante le ripetute volte in cui si usano le mani per provocare il vomito, dallo sfaldamento delle unghie dovuto all'effetto deteriorante  del ph gastrico ,danni ai denti, alle gengive, alle lingua dovuti all'effetto corrosivo dei succhi gastrici.












Il vomito può dare luogo ad alterazioni metaboliche riconducibili alla  perdita di cloro e liquidi con conseguente modificazioni dell'omeostasi elettrolitica.

Gli effetti sulla salute possono essere devastanti.


Cause

La bulimia colpisce le donne nella misura del 90%, come accade nell'anoressia.


Le cause possono essere riconducibili ad una molteplicità di fattori, tra cui quelli legati alla genetica , socioculturali e psicologici.

L'importanza eccessiva al peso, alla forma del corpo e il controllo dell'alimentazione ,rappresenta uno dei fattori principali nei disturbi dell''alimentazione.
Il corpo rappresenta un'identità ed è  il tramite dei nostri rapporti con gli altri ,il corpo viene strumentalizzato per  esprimere i propri bisogni, un modo per comunicare il disagio più profondo.

Bassa autostima: chi ha bassa autostima ha bassa fiducia in se stesso e nel mondo, una ricerca continua del consenso degli altri, scarso spirito di iniziativa, mancanza di un progetto, è un soggetto vulnerabile e soffre di disturbi ansiosi.

Le diete ipocaloriche , quelle spesso pubblicizzate come miracolose per avere un corpo perfetto, a causa dei loro effetti nocivi, possono innescare pericolosi  meccanismi in tema di disturbi dell'alimentazione.

Fattori predisponenti legati a problemi familiari, affettivi, di lavoro, eventi stressanti, traumi emotivi.



Guarire è possibile?

Guarire è possibile seguendo un percorso terapeutico mirato,con l'aiuto di medici, nutrizionisti e psicologi.

La cura deve riguardare il corpo e la mente

Una forte motivazione personale, la voglia di riprendere in mano la propria vita,può essere un passo fondamentale per intraprendere un percorso di guarigione e interrompere quel circolo vizioso dal quale sembra impossibile uscire.

Attraverso un aiuto psicologico trovare nuove motivazioni e progetti di vita che possano far crescere l'autostima.

Riporre fiducia nella famiglia e nelle persone care , accettare e credere nei loro consigli, l'amore è una delle forze più potenti per l'animo umano , permette di uscire dalla sofferenza e  dal labirinto della solitudine.





















2 commenti:

Posta un commento

Google+ Badge

Etichette

Pagine

Serendipity360

Metti mi piace sulla mia pagina facebbok

Like us on Facebook

BTemplates.com

Categories

Powered by Blogger.

Blogger templates

Pancia piatta in sette giorni

Avere la pancia piatta è il sogno di ogni donna, purtroppo ottenere una pancia piatta  non è facile  anche quando non si è sovrappeso...

Pagine

Translate

Google+ Followers

Segui tramite email

Popular Posts