lunedì 27 giugno 2016

Il bambino durante i 9 mesi di gravidanza si muove in continuazione,  cambia posizione e  nella maggior parte dei casi trova quella giusta per incanalarsi bene al momento del parto. 

La nuca si ferma dietro il pube della partoriente e viene espulso con l'ultima spinta,  così che dalla vagina esce la parte inferiore del capo,  prima emerge la nuca poi la volta di fronte,  viso e mento facendo ruotare il nascituro verso una coscia si fanno uscire anche le spalle e il resto del corpo.  

Molto importante è il corretto inclinamento della testa che deve avere un orientamento tale che il mento appunti sul petto con il viso rivolto verso la schiena della madre. 

Nel 10% dei casi il viso  del nascituro risulta rivolto in avanti e questo rende il parto più lungo e travagliato,  la testa del nascituro risulta  compressa quando viene la luce.  
In alcuni casi la posizione del feto si corregge in modo naturale durante il parto. 

Nel 3- 4% dei casi il bambino si presenta in posizione podalica, cioè con la testa verso l'alto e sederino oppure i piedini verso il canale vaginale , in questi casi si ricorre  generalmente al taglio cesareo. 

0 commenti:

Posta un commento

Google+ Badge

Etichette

Pagine

Serendipity360

Metti mi piace sulla mia pagina facebbok

Like us on Facebook

BTemplates.com

Categories

Powered by Blogger.

Blogger templates

Pancia piatta in sette giorni

Avere la pancia piatta è il sogno di ogni donna, purtroppo ottenere una pancia piatta  non è facile  anche quando non si è sovrappeso...

Pagine

Translate

Google+ Followers

Segui tramite email

Popular Posts